Adesione comitato permanente. Lettera alla Sindaca e Assessore Iaria

Chiara Appendino
segreteria.sindaca@comune.torino.it

All’Assessore all’Urbanistica e Patrimonio
della Città di Torino
arch. Antonino Iaria
segreteria.assessoreiaria@comune.torino.it

e p.c. Al Prefetto di Torino
Claudio Palomba
prefettura.torino@interno.it

Oggetto: Cavallerizza Reale – Adesione al Comitato permanente. Deliberazione della Giunta Comunale 30 dicembre 2019 (mecc. n. 2019 06671/009).

La scrivente Associazione Salviamo Cavallerizza, in relazione a quanto previsto al punto 3. del dispositivo della deliberazione citata in oggetto, che recita tra l’altro
« di prevedere la costituzione di un “comitato permanente”, al quale tutti i portatori di interesse (nell’accezione più ampia) potranno partecipare. (…) », nonché alle dichiarazioni dell’Assessore Iaria nell’assemblea pubblica del 12 gennaio u.s., in ordine al possibile dissequestro del complesso,
con la presente comunica di aderire al costituendo comitato, in coerenza alle finalità statutarie dell’Associazione stessa.
In particolare, le proposte che l’Associazione intende formulare attengono ai seguenti contenuti:
a) restauro del Maneggio Alfieriano, oggetto dello studio “La Cavallerizza” di Giovani Brino e Giovanni Maria Lupo (Celid, Torino 2019): si richiede di tenere nella dovuta considerazione tale contributo scientifico, per l’autorevolezza e la competenza degli autori.
b) tutela dei Giardini Reali alti: proposte di coinvolgimento dei cittadini per una corretta fruizione.
In relazione alle proposte di cui sopra, la scrivente Associazione intende fornire la documentazione necessaria ai fini della sussistenza delle competenze in materia tra i propri associati:
– quanto al punto a) gli autori arch. Brino e prof. Lupo sono soci dell’Associazione;
– circa il punto b), fermo restando il dissequestro dei Giardini, l’Associazione intende riprendere le visite guidate gratuite la domenica mattina, già effettuate dal 2014 al maggio 2019 a cura del prof. Lupo e dell’arch. Anna Gilibert, con notevole riscontro di pubblico (cittadini e turisti).
Sotto questo profilo si richiede ogni sforzo utile a garantire la piena disponibilità dei Giardini, quale luogo caratterizzante l’unicità del complesso della Cavallerizza Reale e tassello del sito seriale Unesco “Residenze Sabaude”, dichiarato Patrimonio dell’Umanità nel 1997.

Si resta a disposizione per quanto possa occorrere.
E’ gradito riscontro alla presente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...