Archivi tag: Caffetterizza

19 maggio 2016 – Mixtura un’orchestra di percussioni

Cavallerizza 14:45 vi invita giovedì  19 maggio  206 dalle 20.30 allle 22.30 al progetto Mixtura:
 perussioni

Descrizione progetto:

Un cerchio di tamburi per condividere l’esperienza del suonare insieme.
I seminari sono aperti a tutti, anche a chi si trova alla prima esperienza.
Aldilà delle competenze musicali, ogni individuo attraverso un approccio giocoso e diretto, potrà da subito dare il suo contributo nel creare una vera e propria orchestra ritmica che mischierà strumenti a percussione brasiliani, africani e arabi.

Continua a leggere 19 maggio 2016 – Mixtura un’orchestra di percussioni

12 maggio 2016 – Mixtura un’orchestra di percussioni

Cavallerizza 14:45 vi invita giovedì  12 maggio  206 dalle 20.30 allle 22.30 al progetto Mixtura:
 perussioni

Descrizione progetto:

Un cerchio di tamburi per condividere l’esperienza del suonare insieme.
I seminari sono aperti a tutti, anche a chi si trova alla prima esperienza.
Aldilà delle competenze musicali, ogni individuo attraverso un approccio giocoso e diretto, potrà da subito dare il suo contributo nel creare una vera e propria orchestra ritmica che mischierà strumenti a percussione brasiliani, africani e arabi.

Continua a leggere 12 maggio 2016 – Mixtura un’orchestra di percussioni

6 maggio 2016 – Polarità poetiche

Assemblea Cavallerizza 14:45 e l’Associazione Culturale e di promozione Sociale RETE presenta uno dei due appuntmenti con “Polarità Poetiche” riflessioni sui rapporti tra Poesia e Arte Contemporanea a ura di Ivan Fassio. Con Sandra Baruzzi, Davide Bava, Riccardo Cecchetti, Valeria Bianchi Mian, Eliana Doborah langiu, Emmio Onnis, Sandro Sandri, Silvia Rosa
Presentazione della rivista Carbone. Prima tappa della rassegna sul’Arte del Fumetto “Stelle senza Stricie” con la presentazione del libro “41 Colpi. Omaggio alla Poetica di Bruce Springsteen” di Riccardo Cecchetti e Marco Peroni.

polarita poetiche

vi aspettiamo venerd’ 5 maggio 2016 dalle ore 18.00

I concetti creati non sono da considerarsi entità inerti, ma, al contrario, possono essere intesi come formule capaci di crscita, diffusione e sviluppo. Tutte le immagini inventte, cosè come le idee e le parole, possiedono una vita e una storia: mascite prodigiose, vagabondaggio dell’essere, spirali in cui vorticosamente si rispcchia l’infinità.
Chi coscientemente discende nello stesso fiume incontra inevitablmente acque sempre nuove. E’ così per la poesia e l’arte, che trasformano il linguaggio in un’eccedenza di significati: esubro e residuo da cui attingere nutrimenti per il viaggio, sostanze dell’esistenza. I versi sono simili alle nuvole, sosteneva una celebre appassionato di pittura in altri tempi: paradossalmente liberati da immeritevoli autori e subito in balia del vento, dal caso e di imprevedibili propagazioni….

vi aspettiamo in Caffetterizza
ingrsso: up to you

5 maggio 2016 – Mixtura un’orchestra di percussioni

Aseemblea Cavallerizza 14:45 vi invita giovedì  5 maggio  206 dalle 20.30 allle 22.30 al progetto Mixtura:
perussioni

Descrizione progetto:

Un cerchio di tamburi per condividere l’esperienza del suonare insieme.
I seminari sono aperti a tutti, anche a chi si trova alla prima esperienza.
Aldilà delle competenze musicali, ogni individuo attraverso un approccio giocoso e diretto, potrà da subito dare il suo contributo nel creare una vera e propria orchestra ritmica che mischierà strumenti a percussione brasiliani, africani e arabi.

Obbiettivo
L’obbiettivo di questo progetto è quello di esibirsi in qualsiasi contesto.

Biografia:
Il progetto nasce in seno alla cavallerizza reale nell’Aprile 2016 dall’idea di tre percussionisti specializzati in differenti aree culturali:
Giuseppe Sanna – percussioni brasiliane
Maurizio Murgia – percussioni arabe
Gianpaolo Leotta – percussioni africane

Gli appuntamenti si svolgeranno a cadenza settimanale per la durata di un’ora e mezza circa a incontro.
COSTO 5 € consigliato
LUOGO- Caffetterizza

Per info mixturaorchestra@gmail.com +39/3490887198 +39/3388822497

28 aprile 2016 – Mixuta – un’orchestra di percussioni

Aseemblea Cavallerizza 14:45 vi invita giovedì 28 aprile 206 dalle 20.30 allle 22.30 al progetto Mixtura:
perussioni
Descrizione progetto:

Un cerchio di tamburi per condividere l’esperienza del suonare insieme.
I seminari sono aperti a tutti, anche a chi si trova alla prima esperienza.
Aldilà delle competenze musicali, ogni individuo attraverso un approccio giocoso e diretto, potrà da subito dare il suo contributo nel creare una vera e propria orchestra ritmica che mischierà strumenti a percussione brasiliani, africani e arabi.

Obbiettivo
L’obbiettivo di questo progetto è quello di esibirsi in qualsiasi contesto.

Biografia:
Il progetto nasce in seno alla cavallerizza reale nell’Aprile 2016 dall’idea di tre percussionisti specializzati in differenti aree culturali:
Giuseppe Sanna – percussioni brasiliane
Maurizio Murgia – percussioni arabe
Gianpaolo Leotta – percussioni africane

Gli appuntamenti si svolgeranno a cadenza settimanale per la durata di un’ora e mezza circa a incontro.
COSTO 5 € consigliato
LUOGO- Caffetterizza

Per info mixturaorchestra@gmail.com +39/3490887198 +39/3388822497

23 aprile 2016 – Like svigin

L’Assemblea Ah!sQueerTO è orgogliosa di presentare:

LIKE A SVIRGIN

like svirgin

sabato 23 aprile 2016 alle ore 20.00 Aperitivo BellaVita: porta cibo vegan e bevande da condividere nel nostro baccANALE.

Ore 20.30. LABORATORIO DI TRANSVESTITISMO E RESTAURO FACCIALE. Grazie alle nostre esimie dottoresse in estetokosmesi frociologica applicata, il tuo doppiomento diventerà un simpatico accessorio da signora; i tuoi straccetti della prima comunione ancora più osceni.
MAKEUP BELLAVITA: porta tutti i trucchi che vorresti trovare ma anche quelli che non usi più o non hai mai avuto il coraggio di usare!
Entri Bruno Vespa esci Patty Pravo.

Ore 23. QUEER PARTY in Caffetterizza dove potrete gustare ogni (de)genere di favolosità a ritmo di ElectroTrash, PuttanPop e il meglio di Pupo.
Dalla Blackout Crew, djSbrock e djVorrej vi faranno sbucciare i tacchi a spillo; vjUno alle pornovisioni per farvi sanguinare gli occhi che manco la vergine di Giampilieri.

LIKE A SVIRGIN, BUTCH FOR THE VERY FIRST TIME.

Ingresso up to you

22 aprile 2016 African Roots & Gran Mather Sound

Assemblea Cavallerizza vi propone un nuovo venerdì  22 aprile 2016 alle 21.00 – Caffetterizza con African Roots

CAFFETTERIZZA

“African roots” è un gruppo di musica e danza africana formatosi a Torino dall’incontro di due ragazzi italiani e due senegalesi che oltre ad essere uniti dalla passione per la musica africana condividono anche l’idea che la musica sia in grado di unire due mondi e due culture diverse come quella italiana e quella africana.
La particolarità di questo progetto sta nell’unione tra strumenti africani e strumenti della tradizione occidentale dunque nella fusione di suoni, colori e ritmi apparentemente così differenti ma che grazie alla bravura di tutti i musicisti si uniscono in maniera armoniosa.
La particolarità di African Roots – Nuovi Suoni sta anche nel riuscire ad avvicinarsi a generi musicali in maniera innovativa passando dall’afro al rock, dal rock al reggae, dal reggae al pop e dal pop alla musica sudamericana toccando un pubblico vasto e variegato che difficilmente riesce a tenere braccia e gambe ferme e che durante i loro i concerti si lascia trasportare dalla musica anche grazie a ballerini professionisti che collaborano con il gruppo. African Roots – Nuovi Suoni unisce 2 colori non solo di pelle ma anche musicali in un unica nota universale.

“Grand Mother Sound” gruppo che si forma 2015 è un duo sperimentale Christian pagano chitarra e voce Andrea Sanfilippo batteria.

 

16 aprile 2016 Seminario percussioni per tutti

Assemblea Cavallerizza 14:45 organizza i seminarii di percussioni.  Dal 14 aprile 2016 dalle ore 20.20 alle 22.30 in poi, ogni giovedì.

perussioni
Il Drum Circle (ovvero cerchio di tamburi) è una pratica che mira a creare un cerchio sonoro attraverso l’utilizzo degli strumenti a percussione. Aldilà delle competenze musicali, ogni individuo attraverso un approccio giocoso e diretto, potrà da subito dare il suo contributo nel creare una vera e propria orchestra ritmica.

Questi seminari sono aperti a tutti anche chi si trova alla prima esperienza. I curiosoni possono assistere ed eventualmente decidere all’ultimo di partecipare, ovviamente se rimangono strumenti disponibili. Se non ne rimangono possono rifarsi la settimana successiva.

La formazione sarà a cura di tre docenti specializzati in differenti aree culturali:

Giuseppe Sanna (percussioni brasiliane), metterà a disposizione gli strumenti a percussione utilizzati nelle scuole di Samba: surdo, caixa, tamburin, agogò, ganzà, timba, repinique.
Si eseguiranno i ritmi del samba enredo, samba reggae, samba funky, ijexa’, congado, tamburo mineiro, maracatù ecc

Maurizio Murgia (percussioni arabe). Strumenti utilizzati: darbuka, doholla, tamburi a cornice, cimbali.
Verranno affrontati ritmi mediorientali quali il maqsoum, il melfouf, saaidi, masmoudi kabir e molti altri.

Gianpaolo Leotta (percussioni africane). Strumenti utilizzati: djembè, doum doum.
Verranno proposti ritmi tradizionali del Burkina Faso quali kukù, solì, djansà, etc.

In accordo con lo spirito di apertura nei confronti di ogni provenienza geografica e culturale, si misceleranno tutte le ritmiche sopra accennate con il fine di creare una nuova identità, basata su un’armoniosa esperienza musicale.

La riuscita di questo progetto porterà alla creazione di uno spettacolo in collaborazione con danzatori e/o artisti di circo contemporaneo (o artisti di varia natura), da presentare al pubblico in manifestazioni ed eventi di ogni genere.
Biglietto 5 euro
Luogo Caffetterizza
Per le Il Drum Circle (ovvero cerchio di tamburi) è una pratica che mira a creare un cerchio sonoro attraverso l’utilizzo degli strumenti a percussione. Aldilà delle competenze musicali, ogni individuo attraverso un approccio giocoso e diretto, potrà da subito dare il suo contributo nel creare una vera e propria orchestra ritmica.

Questi seminari sono aperti a tutti anche chi si trova alla prima esperienza. I curiosoni possono assistere ed eventualmente decidere all’ultimo di partecipare, ovviamente se rimangono strumenti disponibili. Se non ne rimangono possono rifarsi la settimana successiva.

La formazione sarà a cura di tre docenti specializzati in differenti aree culturali:

Giuseppe Sanna (percussioni brasiliane), metterà a disposizione gli strumenti a percussione utilizzati nelle scuole di Samba: surdo, caixa, tamburin, agogò, ganzà, timba, repinique.
Si eseguiranno i ritmi del samba enredo, samba reggae, samba funky, ijexa’, congado, tamburo mineiro, maracatù ecc

Maurizio Murgia (percussioni arabe). Strumenti utilizzati: darbuka, doholla, tamburi a cornice, cimbali.
Verranno affrontati ritmi mediorientali quali il maqsoum, il melfouf, saaidi, masmoudi kabir e molti altri.

Gianpaolo Leotta (percussioni africane). Strumenti utilizzati: djembè, doum doum.
Verranno proposti ritmi tradizionali del Burkina Faso quali kukù, solì, djansà, etc.

In accordo con lo spirito di apertura nei confronti di ogni provenienza geografica e culturale, si misceleranno tutte le ritmiche sopra accennate con il fine di creare una nuova identità, basata su un’armoniosa esperienza musicale.

La riuscita di questo progetto porterà alla creazione di uno spettacolo in collaborazione con danzatori e/o artisti di circo contemporaneo (o artisti di varia natura), da presentare al pubblico in manifestazioni ed eventi di ogni genere.

Per info e le iscrizioni contattara mixturaorchestra@gmail.com o chiamate al 3490887198

14 aprile 2016 Seminario percussioni per tutti

Assemblea Cavallerizza 14:45 organizza un ciclo di seminarii di percussioni  (per 4 giovedì di aprile 2016) 

primo incontro  giovedì 14 aprile dalle ore 20.30 alle ore 22.30

percussioni

Il Drum Circle (ovvero cerchio di tamburi) è una pratica che mira a creare un cerchio sonoro attraverso l’utilizzo degli strumenti a percussione. Aldilà delle competenze musicali, ogni individuo attraverso un approccio giocoso e diretto, potrà da subito dare il suo contributo nel creare una vera e propria orchestra ritmica.

Questi seminari sono aperti a tutti anche chi si trova alla prima esperienza. I curiosoni possono assistere ed eventualmente decidere all’ultimo di partecipare, ovviamente se rimangono strumenti disponibili. Se non ne rimangono possono rifarsi la settimana successiva.

La formazione sarà a cura di tre docenti specializzati in differenti aree culturali:

Giuseppe Sanna (percussioni brasiliane), metterà a disposizione gli strumenti a percussione utilizzati nelle scuole di Samba: surdo, caixa, tamburin, agogò, ganzà, timba, repinique.
Si eseguiranno i ritmi del samba enredo, samba reggae, samba funky, ijexa’, congado, tamburo mineiro, maracatù ecc

Maurizio Murgia (percussioni arabe). Strumenti utilizzati: darbuka, doholla, tamburi a cornice, cimbali.
Verranno affrontati ritmi mediorientali quali il maqsoum, il melfouf, saaidi, masmoudi kabir e molti altri.

Gianpaolo Leotta (percussioni africane). Strumenti utilizzati: djembè, doum doum.
Verranno proposti ritmi tradizionali del Burkina Faso quali kukù, solì, djansà, etc.

In accordo con lo spirito di apertura nei confronti di ogni provenienza geografica e culturale, si misceleranno tutte le ritmiche sopra accennate con il fine di creare una nuova identità, basata su un’armoniosa esperienza musicale.

La riuscita di questo progetto porterà alla creazione di uno spettacolo in collaborazione con danzatori e/o artisti di circo contemporaneo (o artisti di varia natura), da presentare al pubblico in manifestazioni ed eventi di ogni genere.
Biglietto 5 euro
Luogo Caffetterizza
Per le Il Drum Circle (ovvero cerchio di tamburi) è una pratica che mira a creare un cerchio sonoro attraverso l’utilizzo degli strumenti a percussione. Aldilà delle competenze musicali, ogni individuo attraverso un approccio giocoso e diretto, potrà da subito dare il suo contributo nel creare una vera e propria orchestra ritmica.

Questi seminari sono aperti a tutti anche chi si trova alla prima esperienza. I curiosoni possono assistere ed eventualmente decidere all’ultimo di partecipare, ovviamente se rimangono strumenti disponibili. Se non ne rimangono possono rifarsi la settimana successiva.

La formazione sarà a cura di tre docenti specializzati in differenti aree culturali:

Giuseppe Sanna (percussioni brasiliane), metterà a disposizione gli strumenti a percussione utilizzati nelle scuole di Samba: surdo, caixa, tamburin, agogò, ganzà, timba, repinique.
Si eseguiranno i ritmi del samba enredo, samba reggae, samba funky, ijexa’, congado, tamburo mineiro, maracatù ecc

Maurizio Murgia (percussioni arabe). Strumenti utilizzati: darbuka, doholla, tamburi a cornice, cimbali.
Verranno affrontati ritmi mediorientali quali il maqsoum, il melfouf, saaidi, masmoudi kabir e molti altri.

Gianpaolo Leotta (percussioni africane). Strumenti utilizzati: djembè, doum doum.
Verranno proposti ritmi tradizionali del Burkina Faso quali kukù, solì, djansà, etc.

In accordo con lo spirito di apertura nei confronti di ogni provenienza geografica e culturale, si misceleranno tutte le ritmiche sopra accennate con il fine di creare una nuova identità, basata su un’armoniosa esperienza musicale.

La riuscita di questo progetto porterà alla creazione di uno spettacolo in collaborazione con danzatori e/o artisti di circo contemporaneo (o artisti di varia natura), da presentare al pubblico in manifestazioni ed eventi di ogni genere.

Per info e le iscrizioni contattara mixturaorchestra@gmail.com o chiamate al 3490887198

2 marzo 2016 – call for music

Assemblea Cavallerizza organizza mercoledì 2 marzo 2016 dalle ore 19.00  – nel foyer del maneggio reale (Caffetterizza).

call for music1

VERBIS DEFECTIS MUSICA INCIPIT
la musica va oltre le parole.

La CALL FOR MUSIC è la call per la creazione dei sottogruppi che porteranno avanti i progetti :

Salotto Musicale di Cavallerizza,
Autocostruzioni in Cavallerizza,
Jam Session,
Residenze e Laboratori.


info e contatt i:
FB : CAV 1445 – lab.musica;
mail : lab.musica@cavallerizzareale.org.
+39.38.88.71.74.03
+39.335.80.63.672