20 luglio 2016 in ricordo di Carlo Giuliani

20 luglio 2001 -20 luglio 2016

15 anni fa Carlo Giuliani veniva ucciso durante gli scontri del G8 di Genova.
Ricordiamo i fatti di Genova come un abuso di potere del governo e delle forze di polizia. Un abuso che una parte di questo paese continua sfacciatamente a riproporre.
In questa stessa data il sindacato di polizia della Coisp ha organizzato a Geova un incontro intitolato “L’estintore quale strumento di pace?” di cui riportiamo l’articolo di cronaca.
Questa non è una provocazione isolata ma la manifestazione concreta di un “mondo di pensare” diffuso all’interno dei palazzi del potere e delle forze dell’ordine.
In questa vicenda viene rappresentato un “modo di agire” che ci priva della nostra umanità, un “modo di uccidere” che offende e ripugna; un altro tassello che descrive come Genova sia stata devastata da un’azione di guerra, un’azione repressiva che ha degradato l’intero paese.
Oggi ricordiamo la violenza, che mai dimenticheremo e che Genova ci ha lasciato negli occhi e sui corpi.
Oggi ricordiamo la rabbia, quella che Genova ci ha lasciato nel cuore.
Oggi ricordiamo anche e soprattutto la forza di Giuliano Giuliani e Adelaide Cristina Gaggio e di quella parte d’Italia che lotta e che continua a lottare per abbattere un sistema oppressivo, per costruire una società più equa, una società in cui la parola giustizia abbia un senso.
http://iltirreno.gelocal.it/…/carlo-giuliani-il-convegno-co…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...