26 NOVEMBRE 2015 RIDE THE WHITE HORSE INNAUGURAZIONE AREA SPAZI ATELIER

Giovedì 26 novembre dalle ore 21.00 la Cavallerizza Reale apre i suoi spazi alla cittadinanza e presenta una serie di spettacoli e attività.

PERCORSO DI MUSICA ELETTRONICA DIFFUSA | INAUGURAZIONE AREA SPAZI ATELIER (primo piano)

ride th white house

In occasione dell’inaugurazione dell’area atelier, la Cavallerizza apre le porte al pubblico e Ride The White Horse galoppa tra le sue stanze lasciando traccia indelebile dell’arte che porta in sella. Giovedì 26 dalle ore 21 la Cavallerizza Reale si illumina e dà luce ai progetti musicali attualmente in vita presso le sue belle sale. Una sorta di saggio, che precede il prossimo ufficiale spettacolo. Una messa in mostra delle attività che si svolgono all’interno dei suoi spazi, con un focus speciale su Ride The White Horse, il progetto di musica elettronica ed elettrificata.


Gli spazi Atelier del primo piano sono disponibili per l’ospitalità di prove, incontri, riunioni, attività, lavoro a realtà associative, collettivi, gruppi informali. Info e prenotazioni (assembleacavallerizza1445@gmail.com)

 

Ride The White Horse nasce nel 2014 con l’intento di promuovere la musica elettronica come forma conclamata di arte e si sviluppa nell’autunno 2015 in una CALL, altresì detta CONVOCAZIONE, che chiama all’appello musicisti, produttori, dj e video artisti per scrivere e mettere in scena insieme uno spettacolo. La performance finale è preceduta da una serie di laboratori che consentono alle porzioni dello spettacolo di prendere concretamente forma. Ogni giovedì, verso sera, artisti variegati si incontrano in Cavallerizza e provano, condividono, discutono la propria fetta di arte. Un progetto che nasce dall’alto, ma che si sviluppa in autonomia, senza gerarchi che tengano le fila, in un proliferare spontaneo di bellezza.

La Cavallerizza ha scelto di raccontantarsi, aprendo le porte delle stanze in cui i laboratori si svolgono per davvero e mostrando quello che accade in ciascuno spazio. Ogni stanza regala un assaggio di quello che sarà il suo aspetto finale, si alternano improvvisazione elettronica, sala chill out, psichedelica, dj set etno-elettronici, selezioni rock n roll, installazioni audio/video, visual…

I visitatori, attraversando le porte di ciascuna camera, si immergono nello spirito di Ride The White Horse, così da comprenderne i suoi aspetti progettuali. L’evento è anche occasione per raccogliere adesioni. La messa in atto è in corso e, fino all’ultimo, nuove teste e nuovi cuori potranno decidere di cavalcare il cavallo bianco con noi.

Descrizione progetti avviati:

Randomize: Nell’ambito del più ampio progetto legato all’improvvisazione GLB + Federico Ferraris propongono la sonorizzazione di una stanza con suoni riconducibili alla musica elettronica, dalle sfumature più chill ai ritmi più techno, una piece di improvvisazione, sperimentazione aperta a tutti coloro che hanno aderito al progetto, mixer e porta midi sono a disposizione per ogni contributo creativo “….destrutturando il caos si trovano nuove forme di ordine soggettivo.”

Il gruppo Ambient-Sperimentale, nasce in seno alla Cavallerizza nel contesto della nuova “gestione” dello spazio occupato di Via Verdi. Il gruppo si è formato lavorando insieme nella sala della Manica Lunga, prendendo forma in modo graduale fino ad arrivare all’attuale formazione composta da Alberto Cotti, Pietro Bottioni ed Andrea Daolio, rispettivamente Sintetizzatore/tastiere, Chitarra/Basso, Programmazioni/Pc.
Il progetto nasce e viene performato Live, con ampie sezioni di improvvisazione su un “canovaccio”. Il tema portante è la Natura, con evoluzione musicale sul ciclo dell’acqua: il Temporale (Theme 1), il Fiume (Theme 2), il Mare (theme 3), le Balene/la Vita (theme 4).
Listen and Enjoy!

Programma della serata

AREA BIBLIOTECA “BABELE REALE”
dalle ore  21  alle  21.30
COME COMBATTERE PRESENTAZIONI BORIOSE
A cura di Oriana Conte e Guglielmo Basili
A seguire letture:
ore 21:30 – 22:30 Carmen, con l’autore Vincenzo Grasso.
ore 22:30 – 23:00 IlMorandazzo, con Massimo Pica.
ore 23:00 – 23:30 Talita Kum con Federico Bergaglio.
ore 23:30 – 24:00 L’Insostenibile condizione dello studente fuori sede. Solo la scatoletta di tonno ci potrà salvare.
Dalle 24:00 Tanti auguri SuiGeneris!
Spegniamo la candelina su un buffet di dolci!
Link: https://www.facebook.com/events/509663955866828/

————————————————–

AREA TEATRO MANICA CORTA
dalle ore  21.30 Spettacolo
LA TERRIBILE OPPRESSIONE DEI GESTI MAGNANIMI (primo studio teatrale)
con Marco Di Tieri, Alba Porto, Camilla Sandri
regia di Andrea Ciommiento
piattaforma CO.H
In occasione delle giornate contro la violenza sulle donne
Link: https://www.facebook.com/events/896719207077987/

———————————————-

AREA TEATRO MANEGGIO REALE

Ore 20.30 > 22.30
STRAY DOGS: 20 CORTI DI GIOVANI REGISTI EGIZIANIA a cura di Violetta Tonolli in collaborazione con Assemblea Cavallerizza 14:45 e Alto Istituto di Cinema del Cairo
Link: https://www.facebook.com/events/1690325317878532/

 

Venite vi aspettiamo!

https://www.facebook.com/events/1632541367012490/?ref=1&action_history=%5B%7B%22surface%22%3A%22permalink%22%2C%22mechanism%22%3A%22surface%22%2C%22extra_data%22%3A%5B%5D%7D%5D

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...